“Relazioni pericolose” tra sanità e multinazionali farmaceutiche

News - author: guia - posted: 05-07-2011

Un nuovo psicofarmaco per bambini in arrivo in italia: la denuncia fatta in occasione della consegna dei prestigiosi “Public Affaire Awards” al Senato il 5/07/11: campagne di marketing aggressive di case farmaceutiche per gonfiare il bacino di bambini a cui somministrare psicofarmaci nel nostro paese. Poma (Giù le Mani dai Bambini, premio Public Affairs Award 2011): “L’occasione è buona per smascherare chi ha come priorità i business miliardari”. Muzi Falconi (esperto internazionale di PR e docente alla NY University): “Episodio increscioso che deve essere chiarito”. La Prof. Costa Emerito di Psichiatria: Il nuovo psicofarmaco è un vecchio antipertensivo e non può essere spacciato dalla Shire per curare i bambini con ADHD in Italia. L’On. Paola Binetti presenta un’interrogazione urgente in Parlamento al Ministro per la Salute Ferruccio Fazio sui tagli ingiustificati ai sistemi di controllo e monitoraggio.“Un nuovo psicofarmaco in Italia, tagliando i fondi per tutelare i bambini e con meno controlli: nell’interesse di chi sta lavorando il Ministero della Salute?”

(Elaborazione dal Comunicato stampa di Giù le Mani dai Bambini Onlus)