Da giugno cambiano le regole per la pesca: addio a telline e calamaretti

News - author: admin - posted: 30-05-2010

Sta per entrare in vigore il Regolamento della Commissione europea che rivede le dimensioni degli animali da pescare e le distanze dalla costa per le attività da pesca. Si dovranno usare maglie più larghe che rendono impossibile la cattura di animali come vongole, calamaretti e frittura di paranza e nuove distanze dalla costa a non meno di 1,5 miglia per le reti gettate sotto costa, che diventano 0,3 per le draghe usate per la cattura di telline e altri animali che vivono a poca distanza dalla costa.
Il regolamento penalizza l'Italia, paese dove alla piccola pesca si dedica il 5% della flotta.
Il ministro per le politiche agricole e la pesca fa sapere che l'Italia ha già chiesto una deroga al Regolamento ed è in attesa di una risposta da parte della Commissione europea, pur concordando con con le scelte dell'Ue in difesa di un principio che il mare è un bene da tutelare nella sua biodiversità.