DIabete: 12,6% adulti a rischio. Si previene con l'attività fisica

News - author: Rosa.L - posted: 15-11-2011

Il 12,6% degli Italiani adulti - quasi 6,5 milioni di persone - è a rischio di sviluppare il diabete e, tra loro, solo uno su quattro (26%) ne è consapevole. Inoltre, solo il 50% degli Italiani è a conoscenza del fatto che il diabete possa causare disturbi cardiovascolari, che rappresentano la principale causa di morte legata alla malattia, ed è responsabile di 75.000 infarti del miocardio e di 18.000 ictus ogni anno nel nostro Paese. Questi e altri dati sono frutto di un'indagine condotta, su un campione di 500 persone rappresentativo della popolazione italiana, dall'istituto Tns Gallup per conto di Novo Nordisk.

La ricerca è stata presentata in occasione del Changing Diabetes Sport Day organizzato per celebrare la Giornata Mondiale del Diabete, a Roma, nel Salone d'Onore del Coni, da Diabete Italia, Associazione nazionale italiana atleti diabetici-Aniad, Federazione italiana hockey, sotto l'alto patronato del presidente della Repubblica e con il Patrocinio di ministero della Salute, ministero dell'Istruzione, ministro della Gioventù, Comitato olimpico nazionale italiano, International diabetes federation, associazione parlamentare per la tutela e la promozione del diritto alla prevenzione, Italian Barometer Diabetes Observatory, Sport senza Frontiere, con il sostegno non condizionato dell'azienda danese.

Attenzione alla dieta e all'attività fisica per battere sul tempo il diabete: e' il tema della Giornata mondiale 2011. E' infatti dimostrato come la pratica regolare di esercizio fisico migliori glicemia, pressione e riduca la mortalità: tanto è vero che il "muoversi" è sempre uno dei primi consigli di ogni medico. Curioso notare, tuttavia, ancora secondo l'indagine Tns Gallup, come il 58% degli Italiani ad alto rischio di diabete, pur pensando che la sedentarietà ne aumenti la probabilità, si "muova" meno della media della popolazione: 3 ore alla settimana contro 5 ore alla settimana.

Fonte: direnews.it