L'Ue a rischio stabilità finanziaria

News - author: stg - posted: 15-06-2011

La Banca centrale europea, nella sua Financial Stability Review, lancia l’allarme; evidenzia come le difficoltà per il programma di consolidamento della Grecia «sono cresciute» rispetto al rapporto dello scorso dicembre. L'Unione europea non è ancora uscita dalla crisi. Il quadro della stabilità finanziaria nell'area euro infatti «è rimasto molto impegnativo» e per il terzo anno consecutivo dopo la crisi del 2008 «i rischi sono ancora prevalenti».
La Grecia è il principale fattore di instabilità. La stretta interconnessione fra i il settore pubblico e le banche, che hanno ampie fette di titoli di Stato periferici in portafoglio, è il rischio principale per la stabilità finanziaria nell'area euro e ha «il potenziale per creare effetti di contagio» spiega ancora la Bce. Per l'Eurotower inoltre le difficoltà per la messa in pratica del risanamento della Grecia sono aumentate rispetto all'ultima Financial Stability Review dello scorso dicembre.

(Fonte: corriere.it)