Naisaar in Estonia

News - author: guia - posted: 03-02-2019

Naisaar in Estonia, un’isola da visitare. Un’isola per pochi. Secondo una leggenda era abitata da donne bellissime ed uomini crudeli, in realtà solo pescatori e cacciatori di foche. Una costa selvaggia, aspra e forte, con un magnifico parco naturale e diverse antiche fortezze. In passato più volte spopolata per motivi militari. Oggi ci abitano stabilmente solo due famiglie. Gli edifici militari che si possono ammirare ancora oggi, furono costruiti per volontà dello Zar alla vigilia della prima guerra mondiale. Sull’isola sono state ritrovate monete arabe risalenti ad un periodo che va dall’ottavo al decimo secolo. Fino a metà dell’ottocento il territorio era diviso in 34 proprietà agricole ed era abitato da circa 200 coloni. Poplawski, Baltycki, Polonia, Fonte:Internazionale