Paura al quadrato: la Matofobia

News - author: guia - posted: 08-05-2020

La matematica è sempre utile e per qualcuno è perfino bella. Eppure spaventa molte persone, che faticano ad orientarsi in un mondo governato dai numeri.
Si va in tilt di fronte a parole come parabola ed iperbole e si pensa di avere il disturbo chiamato proprio Matofobia,
Secondo il ricercatore Koelemeijer, che ha scritto il libro “Chi ha paura della Matematica?”: “maggiore è l’ansia per la matematica più intensa è l’attività registrata nell’insula posteriore, l’area cerebrale associata al riconoscimento profondo delle minacce ed all’esperienza del dolore”.
La Matofobia può dunque provocare un dolore vero e proprio, che non si manifesta solo quando si ha a che fare direttamente con la matematica, ma prima. Cioè l’ansia è legata alla prestazione, per cui si evitano situazioni collegate con i numeri e questo può danneggiare la maturità scolastica o quella del lavoro, la capacità di immagazzinare e gestire le informazioni. Quindi occorre individuare e curare questo disturbo che può rendere deboli ed inficiare le abilità delle persone in molteplici campi.
Fonte: Dekeyser - De standaard – Belgio - Internazionale