Muore a causa di un medicinale comprato su Internet

Case - author: ludo.j - posted: 25-03-2012

Una donna di 29 anni è morta e altre due sono finite in ospedale a Barletta, dopo un esame in un laboratorio privato, non convenzionato presso il servizio sanitario regionale.

La donna morta, a quanto si apprende dalla Asl Bat (Barletta-Andria-Trani), doveva sottoporsi a un test gastrointestinale per verificare la presenza dell’Elicbacter. Il decesso sembra dovuto a shock anafilattico, in seguito alla somministrazione di un anestetico, sembra del sorbitolo. È accaduto questa mattina.

Secondo quanto si è appreso, il farmaco che ha causato la morte della donna sarebbe stato comprato su eBay. Si tratta di un medicinale usato come anestetico locale per l’esame di gastroscopia. A quanto si è appreso, il medicinale sarebbe stato acquistato via internet dal mercato inglese ma potrebbe trattarsi di un prodotto di provenienza cinese.

Il fatto è accaduto nello studio privato di un medico pensionato di Barletta, che gode - a quanto si è appreso - di una buona reputazione. Sul posto sono intervenuti gli operatori della Asl, gli agenti del commissariato e i carabinieri del Nas.

(Fonte: lastampa.it)