Coldiretti: «Alimenti a rischio. I dati sono segreti»

Interview - author: admin - posted: 16-03-2014

«Ogni anno entrano sul mercato italiano centinaia di tonnellate di alimenti prodotti in altri Paesi. Non sappiamo come siano coltivati, se vengano utilizzati trattamenti vietati perché dannosi per la salute. Ebbene tutti i flussi sono tracciati, i dati li conserva il ministero della Salute, ma non sono resi pubblici perché considerati dati sensibili.
L'intervista al presidente della Coldiretti Moncalvo.

Interviewee: 
Moncalvo, Coldiretti
Interview text: