Le Comunita di Innovazione e Conoscenza per condividere il Futuro della Europa.

Testimonianza - autore: MANZELLI - pubblicazione del: 28-02-2012

Le Comunita di Innovazione e Conoscenza per condividere il Futuro della Europa.

Le comunità della conoscenza e dell’innovazione (KIC Knowledge
Innovation Community ) costituiranno le fondamenta del ottavo
programma quadro Europeo . Si tratta di un nuovo modello di collaborazione on line che coinvolge università, enti di ricerca, imprese, fondazioni ed altri soggetti.

Le KIC saranno costituite da reti di eccellenza costituite attorno a partenariati di condivisione delle conoscenze fra vari settori ricerca, industria e formazione per garantire lo sviluppo di innovazioni all’avanguardia basate sul know-how più avanzato.

Le KIC sono essenziali per superare la crisi che non e solo causata da
una decrescita delle produttivita ma da un differenziale di capacita
di condivisione transdisciplinare delle conoscenze tra i fattori
essenziali dello sviluppo orientato L’obiettivo ad ottenere un
impatto significativo sulla società tramite la creazione di una
cultura dell’innovazione sociale e tecnologica estesa a tutta l'
Europa.

Le KIC costituiscono un impegno nel promuovere la produzione, la
divulgazione e la valorizzazione della innovazione in fatto di
prodotti della conoscenza e buone prassi produttive e di formazione
per imprimeranno uno slancio deciso al cambiamento necessario allo
sviluppo xdella societa Europea della Conoscenza Innovativa .

A partire dalanno 2009 le comunità della conoscenza e
dell’innovazione sono già attive in molti Stati membri dell’UE, ove
stimolano lo sviluppo dell’innovazione tramite la condivisione delle
idee pertanto le KIC sono un elemento essenziale per favorire un
fondamentale apporto trans-disciplinare degli attori chiave dello
sviluppo della societa della conoscenza può essere opportunamente
combinato per ottimizzare le capacità innovative a livello Regionale.

Sulla base di Tale Premessa EGOCREANET si e proposto di organizzare laTuscany KIC- Nutra Scienza , per realizzare una rete di condivisione di conoscenze nel settore delle LIFE Science -Green ( Alimentazione , Agricoltura e Biotecnologie) .

L' idea della Nutra Scienza KIC e in fase di auto-organizazione della
propria struttura di collaborazione che si propone venga articolata
per i seguenti settori necessari ad assicurare la promozione della
cultura della innivazione tra Ricerca Impresa ed Formazione nell'
ampio settore che correla alimentazione,salute e benessere .

La Struttura della KIC Nutra Scienza potra essere strutturata in
gruppi di Open Innovation sulle seguenti tematiche :

A) Nutrizione : Obiettivo , migliorare la nutrizione per ottimizzare
la salute ed il benessere dei cittadini contribuendo ad evitare
insostenibili spese sanitarie
B) Produzione Agro Alimentare : Obiettivo , favorire la aggregazione
di filiere di innovazione "From farm to fork" della produzione
agricola e della produzione e vendita di prodotti alimentari e
nutraceutici.
C) Comunicazione e Formazione: Obiettivo :elevare il livello qualitativo di
conoscenze transdisciplinari favorendo una diffusione ed una
formazione manageriale innovativa nei settori che correlano la innovazione nella Alimentazione la salute e la sicurezza alimentare.

La discussione su questa proposta organizzativa del Tuscany KIC Nutra-Scienza si terra nella riiunione del 09/MARZO /2012 , presso l' assessotato all' Agricoltura della Regione Toscana
. Paolo Manzelli

KIC : http://europa.eu/pol/rd/index_it.htm

Vedi anche : NUTRA SCIENZA su FACEBOOK
http://www.facebook.com/groups/195771803846822/

PAOLO MANZELLI pmanzelli.lre@gmail.com
Director of LRE/EGO-CreaNet – University of Florence