15 ottobre, giornata mondiale degli Indignati. Ecco cosa sapere

News - author: ludo.j - posted: 12-10-2011

Sabato prossimo, 15 ottobre, decine di migliaia di persone organizzeranno marce e manifestazioni in tutto il mondo per protestare contro le risposte della politica e del settore privato alla crisi economica, ritenute inefficaci e a sfavore dei giovani. L’iniziativa è ispirata a quelle dei cosiddetti Indignados spagnoli e dei manifestanti che in questi giorni si stanno dando da fare negli Stati Uniti con Occupy Wall Street e le altre marce di protesta. L’idea è di coinvolgere il maggior numero possibile di manifestanti da Italia, Francia, Germania, Russia, Stati Uniti, Polonia, Regno Unito, Paesi Bassi, Tunisia e diversi paesi nel Sudamerica.

L’iniziativa, spiegano sul País, è partita dalla Spagna e in poco tempo ha raccolto l’adesione di altri gruppi – più o meno organizzati – in giro per il mondo. Le ragioni della protesta sono molteplici e, benché non siano sempre del tutto chiare, possono essere divise in quattro grandi filoni: contro il sistema finanziario, paradisi fiscali compresi; contro il potere politico e i politici che hanno perso contatto con la realtà e con la popolazione; contro le iniziative militari, comprese quelle della NATO; e infine contro il potere mediatico, accusato di non dare spazio sufficiente al dissenso e di soffocare le voci libere, anche sulla Rete.

Tenere traccia di tutte le iniziative previste per il 15 ottobre è sostanzialmente impossibile. I gruppi che parteciperanno sono centinaia in diverse parti del mondo, si stanno organizzando attraverso i social network e non sempre segnalano le loro iniziative sugli spazi online nati per raccogliere i principali appuntamenti per sabato prossimo. I siti che tengono traccia della diffusione dei diversi movimenti e che consentono di farsi un’idea più accurata delle iniziative stanno pubblicando le prime notizie in queste ore.

Il sito della manifestazione globale: http://15october.net/it/

Il link per le manifestazioni italiane:
http://www.facebook.com/15OTTOBRE