Comuni ricicloni 2011: solo 7 nel Lazio

News - author: karma - posted: 23-07-2011

Ciampino (Rm), Oriolo Romano (Vt), Castelnuovo di Porto (Rm), Sermoneta (Lt), Roccagorga (Lt), Lenola (Lt) e Campodimele (Lt): sono 7 su 378 (un misero 1,9% del totale) i "Comuni Ricicloni" del Lazio secondo Legambiente, quelli che già nel 2010 hanno superato il 60% di raccolta differenziata, anticipando di un anno l'obiettivo stabilito per tutti i comuni italiani dalla legge. Bocciata Roma, dove la raccolta domiciliare col sistema misto continua a non funzionare, con gli altri capoluoghi di Provincia che continuano a restare indietro.
Anche quest'anno sono i Comuni laziali con meno 10.000 abitanti a dare prova di una migliore gestione dei rifiuti: Oriolo Romano conquista il 2° posto della classifica relativa all'area Centro Italia con il 74% di raccolta differenziata e un indice di buona gestione del 71,64; va bene anche Castelnuovo di Porto che si posiziona al 3° posto con 71,1% di raccolta differenziata e un indice di buona gestione del 68,53; Sermoneta si attesta al 4° posto con il 67,6% di differenziata e un indice del 68,36; seguono Roccagorga al 61,9% e un indice del 61,7 (10° posto), Lenola al 13° posto con il 60,9% di raccolta differenziata e un indice del 57,99, Campodimele al 17° posto con il 64,4% di raccolta differenziata e un indice del 56,51.
L'eccezione è Ciampino (Rm): nonostante superi quota 10mila abitanti, si attesta al 7° posto della classifica. L'ottimo risultato è stato raggiunto grazie ad una percentuale di raccolta differenziata pari al 62,4% per i suoi 38.000 abitanti ed un indice di buona gestione -non legato solo alla differenziata, ma l'azione a tutto campo nella gestione dei rifiuti, dalla produzione, a riduzione e riciclo- del 59,70, che hanno permesso di risparmiare 100,58 kg procapite di CO2.
Complessivamente, le buone pratiche di gestione dei rifiuti dei Comuni ricicloni laziali hanno permesso di non immettere in atmosfera ben 2.257.464,57 kg di anidride carbonica in un anno.
Il dossier completo "Comuni Ricicloni 2011" è disponibile sul sito www. ecosportello. org"

Fonte: www.dirittisociali.org