I segreti per vivere in coppia

Opinion - author: titanus - posted: 18-10-2011

Matrimonio e convivenza trasformano gli amanti in una coppia, se va bene formata da amici, ma a volte anche da nemici "separati in casa". E allora addio innamoramento, sogni ed emozioni, mentre si fanno largo noia e rassegnazione, quando non il desiderio di tornare al più presto liberi e disponibili. Nonostante i figli, nonostante tutto.
Per vivere insieme con gioia al riparo da palliativi perdenti non bisogna conoscere l'invidia, la gelosia, la competizione ed è necessario evitare di stare sempre sul piede di guerra per poi magari irritarsi se l'altro/a ci assilla con i suoi problemi. Si rivelano invece un toccasana, l'intimità, l'accoglienza, il calore reciproco, rassicurante e benefico, e la condivisione del proprio mondo emotivo. Così come è meglio la tenerezza partecipata del sesso obbligato. Facile a dirsi, ma evidentemente non altrettanto scontato a farsi, almeno a giudicare dal gran numero di coppie "scoppiate" che sembrano smentire ogni ottimismo, Eppure, secondo Manara, nonostante le oggettive difficoltà, il miracolo della coppia felice, se non automatico e certo, può essere almeno possibile. Perché, anche quando si è perso ogni slancio, si può ritrovare il piacere di stare insieme, proprio come accade agli amanti. Basta tenere lontana la tentazione di voler rendere il/la partner uguale a se stessi, non restare in silenzio, non censurare gli istinti, non cadere nell'ipocrisia pur di creare un clima amichevole e un'armonia fasulla. Insomma basta non "andare in sonno" o, all'opposto, saper sventare la schermaglia perenne. La parola d'ordine è stare alla larga dal rischio di diventare "amici o nemici" e impegnarsi, invece, a riconoscere l'autonomia e gli spazi dell'altro, per vivere i momenti in comune con fantasia e disponibilità.

Evitare gli errori strategici nel creare le basi per la vita di coppia, come, per esempio, il confondersi l'uno nell'altra togliendosi reciprocamente spazi di movimento libero, lasciarsi trasportare dal sogno dell'amore eterno, investire il partner dell'aspettativa che egli possa rimettere in scena quello che aveva proposto di sé nella fase di innamoramento. Soprattutto è però fondamentale mettere a disposizione del vivere in coppia tre elementi fondamentali: creatività, complicità e disponibilità a mettersi in gioco. Per essere amanti possibili è insomma raccomandabile seguire il seguente decalogo: 1) svelare i sentimenti, anche quando sono negativi; 2) mantenere e permettere gli spazi liberi; 3) evitare la permalosità e la sua espressione più frequente: il broncio; 4) non prefissarsi l'obiettivo di far cambiare il partner; 5) non confondere il partner con la riedizione di un proprio genitore con cui ci sono conti in sospeso; 6) non equivocare i premi di consolazione per primi premi; 7) dare spazio all'intimità prima ancora che al sesso; 8) lasciare i genitori a casa loro; 9) avere fiducia negli investimenti per ricominciare dopo un periodo di crisi; 10) cancellare l'ipocrisia, che è il vero cancro della coppia.

(Fonte: repubblica.it)