Lampade vietate agli under 18, il decreto 'salva-pelle': nuove regole e limitazioni.

News - author: guia - posted: 22-05-2011

Il Ministro della salute, Ferruccio Fazio, coordinato con il Ministero dello Sviluppo Economico ha firmato un decreto che stabilisce le modalità di esercizio e di applicazione, le caratteristiche tecnico - dinamiche e le cautele d'uso degli apparecchi elettromeccanici per uso estetico. In particolare il decreto vieta l'impiego di lampade abbronzanti ai minori di 18 anni, alle donne incinte ed ai soggetti con particolari patologie o che si scottano facilmente al sole. Oltre a determinare nuove regole contro uno sconsiderato uso di lampade UV-A o con applicazioni combinate o indipendenti di raggi ultravioletti (UV) ed infrarossi (IR), a cui spesso si ricorre in preparazione dell'abbronzatura estiva non tenendo in conto la salute della pelle, esposta a pericoli di gravi patologie, il decreto ha lo scopo di regolamentare anche tutte le apparecchiature di utilizzo estetico. Nuove regole e limitazioni anche per quanto riguarda saune e bagno di vapore; vaporizzatori con vapore normale e ionizzato non surriscaldato; stimolatori ad ultrasuoni ed a microcorrenti; disincrostanti per pulizia; apparecchiature per aspirazione di comedoni e levigatura della pelle; docce filiformi ad atomizzatore; apparecchi per massaggi meccanici o elettrici; rulli elettrici o manuali; vibratori elettrici oscillanti; scaldacera per ceretta; attrezzi per ginnastica estetica; attrezzature per manicure e pedicure; apparecchi a radiofrequenza; apparecchi per ionoforesi; depilatori elettrici o ad impulsi luminosi; apparecchi per massaggi subacquei; apparecchi per presso-massaggio; elettrostimolatore ad impulsi; soft laser per trattamento rilassante, tonificante o foto stimolante delle aree riflesso gene dei piedi e delle mani; laser estetico per depilazione.
(Elaborazione da Wel/ Dire)