Un Ddl bipartisan contro lo spreco del cibo. Gli alimenti che finiscono ogni anno in discarica potrebbero sfamare 44 milioni di persone

News - author: Rosa.L - posted: 05-10-2011

Evitare lo spreco di cibi invenduti in bar, ristoranti e piccoli alimentari e consentire che vengano distribuiti ai poveri. E' quanto prevede un disegno di legge bipartisan presentato a Palazzo Madama. A illustrarlo i firmatari Luigi Grillo e Angelo Maria Cicolani (Pdl), il senatore Pd Luigi Vimercati più monsignor Enrico Feroci, presidente della Caritas diocesana di Roma, e Carlo Sangalli, presidente della Confcommercio. Il testo 'anti-spreco' semplifica le norme previste dalla cosiddetta 'legge del buon samaritano' (la n. 155 del 5 giugno del 2003), eliminando gli ostacoli per i piccoli esercizi commerciali.

Secondo i dati della Coldiretti, riportano i firmatari del ddl contro gli sprechi alimentari presentato al Senato, ogni anno nel nostro Paese finiscono in discarica ben 10 milioni di tonnellate di alimenti, per un valore totale di 37 miliardi di euro: basterebbero a sfamare 44 milioni di persone, ossia piu' della popolazione di una Nazione come la Spagna.

Fonte: direnews