Le cadute degli anziani e le lenti multifocali

Notizia - autore: karma - pubblicazione del: 14-06-2010

Uno studio australiano pubblicato sul British Medical Journal afferma che le lenti multifocali danno problemi di equilibrio e sono responsabili di molte cadute che riguardano gli anziani. Coordinato da Stephen Lord della University of New South Wales (UNSW) di Sidney, lo studio ha coinvolto 606 anziani che erano caduti una o più volte e che adoperavano lenti progressive, ovvero quegli occhiali che servono per aggiustare la visione da vicino e da lontano. Si tratta di lenti oggi molto usate, comode per le persone che sono sia presbiti sia miopi, condizione tipica dell'età avanzata. Gli esperti hanno chiesto a metà del campione di usare lenti normali e agli altri di continuare con le multifocali. Ebbene nel primo gruppo le cadute si sono ridotte di molto, fino al 40% in meno per quegli anziani che trascorrono fuori casa molto tempo.